Corso Personal Trainer

Training

Che cos’è un Personal Trainer?

Nel mondo odierno, che vede un costante aumento dell’attenzione verso i concetti del fitness e della salute, sempre più persone sono interessate al mantenimento della loro forma fisica. Il problema è che a molte di queste persone mancano sia le conoscenze, che la disciplina ed il tempo per apportare i cambiamenti che essi stessi desiderano. Per avere successo con i loro obiettivi di fitness hanno bisogno di qualcuno con il know-how e l’esperienza necessari ad aiutarli. Ed è qui che entra in gioco il Personal Trainer.

Il Personal Trainer è un professionista focalizzato sul fitness, che ha ricevuto la formazione e l’istruzione necessaria per aiutare la persona media in palestra. Aiuta i propri clienti ad eseguire i loro esercizi, mediante la costruzione di un piano basato sulle loro esigenze specifiche di fitness. Aiuta a monitorare i suoi clienti per garantire che gli esercizi vengano eseguiti correttamente ed in modo sicuro e li può anche aiutare in merito alle abitudini alimentari, fornendo loro consigli ed indicazioni di massima, relativamente alla nutrizione ed alla dieta adeguata.

Spesso assiste anche gli atleti e le persone che stanno recuperando da un infortunio. I pericoli di eseguire esercizi a seguito di un trauma o una lesione sono elevati e quindi avere un professionista che li assista, aiuta a prevenire ulteriori danni e può accelerare i tempi di recupero.

L’istruttore Group Fitness invece svolge una tipologia di training che offre esercizi per interi gruppi di persone. È meno costoso di un coaching individuale ed è anche un ottimo modo per eseguire una grande varietà di esercizi. Queste lezioni di gruppo sono estremamente popolari e se tenute da istruttori qualificati, la loro richiesta è in forte aumento, soprattutto per alcune tipologie, come la Zumba!

Anche se non esiste alcuna norma stringente relativa all’obbligatorietà di certificazione o di istruzione, la maggior parte delle palestre richiederà una certificazione di formazione riconosciuta a livello nazionale da una scuola accreditata.

Gli istruttori di fitness che raggiungono una formazione ulteriore, hanno anche la possibilità di diventare kinesiologi e fisiologi. Alcuni addirittura arrivano a lavorare con atleti e squadre sportive professioniste.

Si tratta di un’ottima opportunità per contribuire ad indirizzarsi ulteriormente verso la propria salute, curando la propria sfera di fitness personale. Essi forniscono ai loro clienti la loro conoscenza, esperienza, motivazione e supporto necessari per raggiungere i loro obiettivi.

********************

Le migliori certificazioni professionali

Quindi, sei interessato a svolgere questa attività? Al fine di iniziare questa professione è necessario ottenere un certificato di formazione personale, in modo che la palestra a cui ti rivolgi per fornire le tue prestazioni e la tua consulenza, saprà che sei in grado di insegnare! Ora, prima di iscriverti ad un corso di formazione personale avrai bisogno di sapere che non tutte le certificazioni di formazione sono uguali. Molte di quelle che è possibile ottenere potranno avere una valenza maggiore o minore, a seconda della tipologia di palestre o di centri a cui ti proporrai. D’altra parte, alcune delle migliori certificazioni potranno essere in grado di fornire maggiori possibilità professionali di altre.

Ma come è possibile dire che una certificazione è migliore di un’altra? Come si può sapere quali certificazioni sono di profilo elevato e quali poco utili? E quindi, qual è la migliore certificazione ottenibile?

Stilare una classifica in senso generale delle migliori certificazioni non ha un valore assoluto; è più opportuno porsi alcune domande, a cui ognuno singolarmente è necessario che risponda preventivamente con attenzione.

  • C’è una palestra specifica per la quale si desidera lavorare? In questo caso, è opportuno rivolgersi preventivamente a loro, chiedendo quali sono le certificazioni che richiedono per collaborare;
  • Desideri lavorare con uno specifico settore demografico? (atleti, anziani, bambini, ecc.). In questo caso, è necessario prestare particolare attenzione ai programmi destinati a tale determinato gruppo;
  • C’è una scuola che offre formazione personale e certificazioni nella tua zona?
  • Vuoi lavorare come insegnante singolo, di gruppo, entrambi? Alcune scuole offrono formazione specializzata per gli istruttori di fitness di gruppo; altre saranno maggiormente orientate alla formazione individuale.

Tutte queste organizzazioni è opportuno che siano accreditate a livello nazionale ed offrano alcune delle migliori certificazioni di formazione personale che è possibile ottenere. A seconda della posizione desiderata, queste certificazioni saranno accettate dalla maggior parte delle palestre.

Alcune certificazioni di livello superiore richiedono una precedente scolarizzazione per qualificarsi; questi certificati sono generalmente considerati più prestigiosi e qualificati. Avendone la possibilità varrebbe la pena di tenerli in forte considerazione.

********************

Che cos’è un esame di certificazione?

Durante in corso agli studenti del programma di certificazione verranno insegnati una varietà di argomenti a seconda della lunghezza e dell’intensità del programma.
Alla fine del corso, gli studenti dovranno sostenere e superare un esame, al fine di ricevere la loro certificazione.
Mentre questi test variano a seconda del tipo di programma, le materie di insegnamento sono comuni alla maggior parte delle organizzazioni certificanti.

Di seguito una ripartizione di alcune tra le più comuni tipologie di materie d’esame di certificazione a seguito dello svolgimento del corso.

  • Anatomia
    È fondamentale per il Personal Trainer comprendere il corpo e come funziona. La maggior parte dei test riguarda un numero di questioni relative al corpo umano ed al suo funzionamento. Sarà necessario essere in grado di denominare ed identificare i principali muscoli, tendini e legamenti del corpo, e se si vuole eccellere si dovrebbe essere in grado di conoscere e distinguerli tutti. Questa conoscenza è la chiave quando si tratta di assistere i propri clienti.
  • Dieta & Nutrizione
    Anche se il Personal Trainer non può fornire programmi dietetici ai clienti come fanno i nutrizionisti, dovrebbe però essere in grado di fornire loro consigli dietetici relativi alla nutrizione di base. Sarà necessario avere una buona conoscenza di come la nutrizione influenzi i risultati dei clienti, consigliandoli su loro BMR (Metabolismo Basale) e suggerendo un obiettivo di apporto calorico giornaliero. Sarà necessario sapere quante chilocalorie sono necessarie per chilo di muscolo scheletrico guadagnato ecc.
  • Esercizio
    È molto importante avere una forte comprensione di come il corpo dovrebbe funzionare durante gli esercizi. Dovrà essere in grado di dimostrare e poi guidare e correggere un cliente tramite l’esecuzione degli esercizi. Se un allenatore non ha buona conoscenza di una manovra, può mettere il proprio cliente a rischio significativo di lesioni. Dovrà inoltre essere in grado di identificare quali sono le difficoltà che sta incontrando il suo cliente durante l’esecuzione di determinati movimenti e determinare il modo migliore per aiutarlo a cambiare un nuovo esercizio per rinforzare una zona debole, oppure adattare l’allenamento in funzione di tali parametri.
  • Salute
    Il Personal Trainer dovrà anche avere necessariamente conoscenza di come le comuni condizioni mediche influiscono sulla formazione del suo cliente. Il cliente con diabete, ipertensione, pressione sanguigna bassa ed una pletora di altre condizioni mediche potrebbe avere necessità di piani di esercizio tradizionali modificati per soddisfare le sue esigenze. Il fitness non è una taglia unica che calzi con tutte le persone ed il mancato adattamento al cliente che soffre di problemi di salute può mettere a rischio le sue condizioni.
  • Analisi
    Una gran parte del lavoro consiste nell’analizzare e vagliare le condizioni del proprio cliente. Sarà necessario essere in grado di determinare il miglior tipo di piano, con quale intensità deve esercitarsi, se avrà bisogno di esercizio fisico supervisionato, se deve essere assistito anche da uno specialista e molto altro ancora. È fondamentale che il Personal Trainer sia in grado di vedere e capire quello che serve al suo cliente per quanto riguarda gli obiettivi di fitness, la sua salute generale e la sua sicurezza.

**********************

Possibilità di carriera

Svolgere questa professione può essere un ottimo modo per guadagnarsi da vivere. Tuttavia, se si desidera avere l’opportunità di espandere ulteriormente il proprio lavoro e la propria carriera, esistono diverse opzioni che si possono prendere in considerazione. Con ulteriore formazione, addestramento e certificazioni supplementari ci sono diverse possibilità di sviluppo professionale.

  • Allenatore/Preparatore atletico
    Un’opportunità interessante di sviluppo professionale può essere quella di lavorare con atleti e squadre sportive dilettantistiche o professionistiche. In questa posizione si lavorerà con atleti per creare programmi in grado di soddisfare le esigenze specifiche dei loro sport. Questo livello di lavoro richiede in genere una soglia superiore di formazione rispetto a quella normalmente posseduta da professionista di primo livello. Inoltre, avrete più possibilità di affermarvi in questo settore se avete esperienza ad un livello medio-alto in ambito sportivo. È ancora meglio se avete esperienza nello sport in quanto avete svolto direttamente in passato attività sportiva e, quindi, siete atleti di estrazione e formazione iniziale.
  • Fisioterapista
    I Fisioterapisti sono formatori specializzati nell’aiutare le persone a recuperare dai problemi fisici derivanti da infortuni o malattie. Persone che sono state ferite in incidenti o che hanno avuto malattie a lungo termine spesso si avvalgono del Fisioterapista che li aiuta a seguire un percorso di riabilitazione. La professione del Fisioterapista richiede un elevato livello di istruzione e di formazione. Sarà necessario frequentare il corso di Laurea ed i Corsi Post Laurea.
  • Dietista
    I Dietologi o Dietisti o Nutrizionisti, sono professionisti qualificati che hanno ricevuto una formazione specifica per dare ai loro clienti consigli su dieta e nutrizione. Per ottenere tale qualifica è necessario conseguire una laurea specifica. Può essere un’ulteriore opzione da tenere in considerazione se desiderate continuare il vostro percorso di studi in ambito universitario, integrandolo con la formazione, le certificazioni e l’esperienza attuali.

*****************

Quanto tempo è necessario?

Il settore è uno tra quelli a più rapida crescita nel mondo. Con il fitness che sta diventando una priorità per molte persone, c’è una grande carenza di professionisti qualificati ed esperti. Fortunatamente, è possibile per coloro che sono interessati ad ottenere la certificazioni, riuscire a farlo in un lasso di tempo relativamente breve! Quindi, quanto tempo ci vuole e come diventarlo?

  • Corsi on-line
    Il modo più semplice è quello di seguire un corso online e poi sostenere il loro esame di certificazione. Questi corsi insegnano generalmente tutto quello che dovete sapere su come diventare un professionista accreditato e svolgeranno un ottimo lavoro preparandovi per il loro esame. Anche se può variare secondo il tipo di corso, la durata media necessaria per il completamento sarà circa tra le 6 e le 12 settimane. Una volta completato tale periodo, tutto ciò che dovrete fare è superare l’esame per ottenere la vostra certificazione.
  • Workshop
    Un altro modo veloce è quello di frequentare di persona un “workshop“, dove vi verrà insegnato, anche se in maniera più sintetica, ciò che è necessario saper. Questi workshop in genere durano alcuni giorni, al termine dei quali sarà necessario sostenere un esame per ottenere la certificazione. A seconda di come il workshop è organizzato, questo processo può essere completato in meno di una settimana.
  • Corsi di Formazione
    Forse la migliore soluzione per raggiungere un livello di preparazione altamente qualificato è frequentare un corso di formazione presso un Istituto accreditato. I programmi insegnano ai loro studenti tutto ciò che è necessario sapere ed includono sezioni su nutrizione, scienze motorie, psicologia e fisiologia. Questo è un ottimo modo per iniziare, se si desidera seguire un percorso qualificato a lungo termine. Un programma di formazione medio di questo tipo richiede generalmente circa 6 mesi.
  • Università
    Molte palestre e fitness club oggi richiedono una laurea in un campo attinente, invece di una semplice certificazione. Il tempo richiesto in questo caso varia dai tre ai cinque anni. Questo è di gran lunga il percorso più lungo per diventare un professionista del settore, ma ovviamente, consente di ottenere il potenziale per una carriera a più ampia prospettiva.

Potrebbe interessarti anche:

Successivo
Precedente

4 Comments

  1. AI PERSONAL TRAINER 7 marzo 2016
  2. Personal Trainer 8 marzo 2016
  3. EUGENIO 27 giugno 2016
    • Personal Trainer Authority 3 luglio 2016

Lascia un Commento

Personal Trainer
Corso Personal Trainer
palestra
Come diventare Personal Trainer
Personal Trainer
Corso Personal Trainer
Velocità
Capacità Motorie | Velocità
esercizio aerobico
I benefici del Personal Trainer per l’esercizio aerobico
Body Building
Fitness & Body Building
Corpo Sano
Sviluppare e Mantenere un Corpo Sano
Alimentazione Corretta
Alimentazione Corretta
istruttori fitness
Istruttori di Fitness
palestra
Come diventare Personal Trainer
Training
Pro e Contro di diventare un Personal Trainer
Aerobica Marziale
Aerobica Marziale ©. Un’attività motoria innovativa
Paolo Carbonari
Attività fisica e professionisti del settore
Daniela Sorrentino
Ginnastica Addominale Hipopressiva
Lorenzo Mosca
Allenamento Funzionale e Personal Trainer