Come diventare Personal Trainer

palestra

Diventare un Personal Trainer | Che cosa dovete conoscere

Oggigiorno le persone mediamente sono più attente che mai alla loro salute ed al loro fitness personale.

Mentre il “benessere” in passato è stato spesso sacrificato alla carriera ed alla famiglia in ordine di importanza, oggi, invece, molti adulti stanno facendo del proprio corpo una priorità.

Le palestre hanno visto un forte aumento di abbonamenti venduti, e le lezioni di fitness di specialità come Zumba e CrossFit sono incredibilmente popolari.

Anche i negozi al dettaglio nel settore degli integratori e delle attrezzature da palestra stanno registrando un’aumento enorme delle vendite e stanno, in alcuni casi, addirittura registrando difficoltà nel reperimento delle scorte a magazzino di taluni prodotti, per riuscire a soddisfare pienamente il numero sempre crescente di clienti che cercano di mettersi in forma.

Questa recente mania del fitness ha anche creato una grande richiesta di Personal Trainer certificati; professionisti qualificati ed estremamente bene informati su come aiutare i propri clienti a realizzare i loro obiettivi di fitness.

Il Personal Trainer aiuta i propri clienti insegnando loro come funziona il loro corpo, aiutandoli con la loro dieta e mettendo insieme un piano completo di esercizi; spesso assiste anche tramite la riabilitazione i clienti che si sono feriti o sono passati attraverso un intervento chirurgico.

Non se ne parla spesso, ma è incredibile il numero di persone che il Personal Trainer aiuta a raggiungere i propri obiettivi quotidianamente, come perdere qualche chilo o imparare a camminare di nuovo.

********************

Come diventare un Personal Trainer certificato
Avete ciò che serve?

Si potrebbe pensare che per essere un Personal Trainer tutto quello che devi fare è essere in buona forma. Questo è in realtà la cosa più lontana dalla verità.

Nella pratica, esiste un numero rilevante di Personal Trainer che possiedono una forma fisica nella media, ma che sono in grado di fare cose incredibili con i loro clienti.

Ci sono una serie di fattori coinvolti nel diventare un Personal Trainer; se sei interessato a diventarne uno, scorri questa lista di controllo e pensa a quali caratteristiche fra quelle esposte attualmente possiedi.

I Personal Trainer sono:
  • Forti ascoltatori
    Hanno l’abilità di ascoltare ciò che vuole il loro cliente e pianificare di conseguenza;
  • Di supporto
    Il tuo compito è di sostenere il vostro cliente, non di abbatterlo;
  • Incoraggianti
    Sei in grado di aiutare il cliente a spingersi oltre i suoi confini sia fisici che mentali;
  • Buoni insegnanti
    Sei in grado di spiegare i concetti relativi ad esercizio fisico e dieta facilmente al vostro cliente;
  • Pazienti
    Sei in grado di attendere i progressi del cliente senza spingerli prima che siano pronti;
  • In Salute
    Godi di un buono stato fisico, da portare ad esempio nei confronti del tuo cliente;
  • Organizzati
    Sei sempre preparato ad aiutare il tuo cliente a mantenerlo allineato verso i propri obiettivi;
  • Personalità
    Uno dei requisiti più importanti è avere una grande personalità che sia incoraggiante e di aiuto per il cliente. Sono finiti i giorni in cui i clienti desiderano un Personal Trainer che urli loro nelle orecchie e li spinga al collasso. I clienti di oggi sono alla ricerca di qualcuno che li spinga al limite, ma rimanga positivo ed incoraggiante. È importante che tu sia in grado di soddisfare i bisogni emotivi dei clienti, oltre che occuparti unicamente del loro fisico;
  • Adattabilità
    Svolgendo questa professione si finirà per lavorare con persone che hanno una varietà di obiettivi e livelli di abilità diversi. È importante che tu sia in grado di adattare il tuo stile di allenamento a ciò di cui il cliente ha bisogno. È fondamentale evitare di rimanere bloccati in schemi troppo rigidi, finendo con il trattare tutti i clienti allo stesso modo. È necessario relazionarsi ad ogni cliente come una sfida unica e capire il modo migliore per aiutarli ad ottenere il loro successo.

Se leggi le caratteristiche esposte e pensi che ti descrivano con precisione, allora probabilmente potresti avere quello che serve per essere un Personal Trainer di successo.

Ma anche se ritieni di non possedere ognuna di tali caratteristiche, non disperare, perchè molte di esse possono essere apprese con il tempo.

********************

I Corsi Online

La velocità di crescita del settore del fitness sta comportando un notevole bisogno di esperti e qualificati Personal Trainer per aiutare le persone a raggiungere i loro obiettivi.

Un’opportunità interessante di apprendimento è fornita dalla possibilità di frequentare i corsi direttamente online, che è uno dei modi più semplici e veloci per ottenere la certificazione.

Esistono diverse alternative nell’ambito dei corsi online e delle certificazioni disponibili. Prima di sceglierne uno è importante fare qualche ricerca ed assicurarsi che la certificazione che si sceglie sia compatibile con il lavoro che si desidera. Il consiglio è quello di verificare anche che l’attestazione che sarà rilasciata sia riconosciuta ed accreditata a livello nazionale.

Se si dispone di una palestra specifica all’interno della quale si desidera lavorare, si dovrebbe chiedere loro qual’è la certificazione ed il programma che consigliamo.

A seconda della scelta effettuata, il corso online richiederà normalmente tra le 4 e le 10 settimane per essere completato.

Alcuni esempi delle materie trattate possono essere:

  • Schede di allenamento;
  • Alimentazione;
  • Aerobica;
  • Recupero funzionale;
  • Patologie in palestra
  • ecc…

Una volta svolto interamente il corso online, si sosterrà l’esame finale, che darà diritto al rilascio dell’attestazione. Le modalità tramite le quali sostenere tale esame variano da corso a corso, e possono essere sia del tipo online, che direttamente in sede.

Questo è l’ultimo passo per affacciarsi definitivamente nel mondo del Personal Training; a quel punto è possibile iniziare ad aiutare le persone a migliorare la loro qualità della vita!

Alcune risorse utili:

********************

Analizzare i punti di forza e di debolezza

La cosa più importante che si può fare quando si è agli inizi come Personal Trainer è di tracciare un bilancio onesto ed obiettivo di quelli che sono al momento attuale i propri punti di forza e di debolezza, sia come persona, che come Trainer.

Riuscendo a scoprire dove si trovano i punti di forza, si sarà anche in grado di fornire un servizio migliore ai propri clienti.

Ad esempio, se si lavora meglio individualmente, si potrebbe rimanere rigidamente ancorati alle tipologie di piccole sessioni di addestramento privato.

Diversamente, se si ama lavorare con grandi gruppi di persone, tenere lezioni collettive potrà sicuramente essere più soddisfacente.

Ecco alcuni esempi di domande che ci si dovrebbe porre:
  • Preferisco lavorare con una persona o un gruppo di persone?
  • Preferisco lavorare all’esterno o all’interno?
  • Preferisco lavorare con atleti o con la gente “normale”?
  • Preferisco lavorare con un’impostazione più calma o preferisco quelle un pò più frenetiche?
  • Preferisco lavorare con persone più giovani o più anziane?
  • In che cosa eccello?
  • Che cosa potrei migliorare?

Facendosi queste domande è possibile ottenere un’idea del tipo di formazione che si desidera ottenere ed a quale tipologia di clientela rivolgersi.

********************

  • Qualifiche
    Al fine di ottenere la qualifica di Personal Trainer ti verrà richiesto di prendere una certificazione a seguito del superamento di un esame. Le qualifiche richieste per ciascuna certificazione potranno variare leggermente; la cosa migliore è contattare l’organizzazione con la quale si intende ottenere la certificazione, ad esempio la Federazione Italiana Fitness, per ottenere un elenco completo dei requisiti necessari.
  • Cose da apprendere
    Prima di diventare un Personal Trainer e superare l’esame di certificazione è necessario acquisire familiarità con ciò che sarà l’insegnamento. Ci sono una serie di opzioni differenti di formazione disponibili, tra cui seminari, workshop e corsi online. Dare un’occhiata alle varie tipologie di corsi può essere utile per avere una prima idea di ciò che si aspetta da te come un Personal Trainer.
  • Scegliere la certificazione
    Quando si tratta di diventare un Personal Trainer certificato, scegliere la certificazione è un passo estremamente importante. Se si sceglie la certificazione sbagliata per la specializzazione prevista si finirà per perdere tempo e denaro. Ci sono un certo numero di organizzazioni che forniscono le certificazioni; conviene sceglierne una che sia accreditata e riconosciuta a livello nazionale ed ampiamente accettate come di alta qualità.
    Se hai già rapporti con una palestra o un fitness club presso il quale ti piacerebbe lavorare è una buona idea parlare con loro e capire esattamente quale certificazione dovrai ottenere per lavorare lì.
    A seconda della certificazione che si sceglie di ottenere, l’addestramento e l’istruzione possono richiedere da 1-6 mesi per ottenere la qualifica. È importante prestare particolare attenzione e studiare duramente, questi programmi sono spesso altamente condensati, quindi dovrai lavorare sodo per capire e ricordare tutto. Alla fine della maggior parte dei programmi è necessario fare un esame finale al fine di ottenere la certificazione. Una volta superato, il passo successivo è trovare il lavoro!
  • La ricerca del lavoro
    Ottenuta la certificazione è il momento di trovare un lavoro. Alcuni potrebbero voler iniziare la propria attività fin da subito, ma è una buona idea acquisire una certa esperienza prima e costruire una base di clienti in primo luogo. Preparati il tuo curriculum ed inizia a contattare palestre e club locali per vedere se sono in cerca di qualche Personal Trainer. Può anche essere utile contattare altri Personal Trainer locali per verificare se sono a conoscenza di qualche opportunità. Ricordati, la persistenza paga!!

Una volta iniziato, la cosa più importante diventa la costruzione di una tua base di clienti, fornendo loro assistenza e servizio eccezionali. Più i tuoi clienti saranno soddisfatti del tuo servizio a loro fornito e più è probabile che saranno loro stessi a consigliarti ai loro conoscenti!

********************

Ottenere nuovi clienti

Una volta che si ha ottenuto la certificazione e si è stati assunti da una palestra o da un club si è ufficialmente un Personal Trainer.

La prima cosa da fare a questo punto è quella di trovare clienti.

Può trattarsi di un compito arduo, soprattutto se si è nuovi nell’ambiente. Se stai avendo difficoltà a trovare nuovi clienti dai un’occhiata a questi  suggerimenti utili.

  • Offrire suggerimenti
    Uno dei modi più semplici per guadagnare clienti e sviluppare una reputazione è quello di avvicinare le persone lavorando in palestra ed offrire loro consigli utili. In modo soft, avvicinare qualche persona durante una pausa in palestra ed offrire loro alcuni consigli su eventuali esercizi che hanno svolto. Se si dimostrano interessati, ti ascoltano ed apprezzano i tuoi consigli, puoi approfondire la conversazione e dare loro il tuo biglietto da visita; la maggior parte delle persone apprezzerà qualcuno che investe un pò del suo tempo per fornir loro alcuni consigli utili.
  • Sessione gratuita
    Un ottimo modo per aumentare rapidamente la vostra base di clienti è quello di offrire una sessione di allenamento gratuita. Questa funziona bene sia per le sessioni individuali che per quelle di gruppo. Puoi distribuire i buoni nella tua palestra ed agli attuali clienti, affinchè li consegnino ai loro amici e familiari. Una volta che hanno svolto una sessione gratuita si dovrebbe essere in grado di convertire alcuni di loro in clienti paganti.
  • Lavoro di qualità
    Il modo migliore per acquisire nuovi clienti è di fornire agli attuali il miglior servizio possibile. Aiutando i tuoi clienti a raggiungere i loro obiettivi li si trasformerà nella migliore pubblicità per i tuoi servizi. Quando amici, familiari e colleghi di lavoro vedranno i miglioramenti dei tuoi clienti, si chiederanno come siano stati in grado di ottenerli ed a quel punto il cliente farà riferimento a te!
  • Le tendenze del fitness
    È importante rimanere aggiornati con le tendenze del fitness. Alle persone piace provare le novità in questo campo (ad esempio pilates, zumba, ecc.). Offrendo questi servizi ed integrandoli con i programmi attuali, si aumenterà il vostro “appeal”. Questo è un ottimo modo per mantenere sempre viva l’attenzione nei confronti dei clienti attuali, così come per attirarne dei nuovi.

********************

Mantenere i clienti acquisiti

Gestire correttamente i clienti spesso si rivela quasi più complicato che ricercarli la prima volta.

Il modo più semplice per aumentare il tasso di ritenzione dei clienti è quello di fornire loro un servizio eccellente sotto tutti gli aspetti, impiegare il massimo degli sforzi e delle ricerche nei programmi di allenamento che si sviluppano e ricordarsi di rimanere ottimista, positivo e motivazionale.

Se si mantiene elevato il grado si soddisfazione del cliente e lo si guida costantemente verso il raggiungimento dei suoi obiettivi, il tasso di fedeltà non potrà che risentirne positivamente.

Successivo
Precedente

Lascia un Commento

Personal Trainer
Corso Personal Trainer
palestra
Come diventare Personal Trainer
Personal Trainer
Corso Personal Trainer
Velocità
Capacità Motorie | Velocità
esercizio aerobico
I benefici del Personal Trainer per l’esercizio aerobico
Body Building
Fitness & Body Building
Corpo Sano
Sviluppare e Mantenere un Corpo Sano
Alimentazione Corretta
Alimentazione Corretta
istruttori fitness
Istruttori di Fitness
palestra
Come diventare Personal Trainer
Training
Pro e Contro di diventare un Personal Trainer
Aerobica Marziale
Aerobica Marziale ©. Un’attività motoria innovativa
Paolo Carbonari
Attività fisica e professionisti del settore
Daniela Sorrentino
Ginnastica Addominale Hipopressiva
Lorenzo Mosca
Allenamento Funzionale e Personal Trainer